Strap-on dildo: le dimensioni contano a volte

Strap-on-dildo-le-dimensioni-contano-a-volte

“Se escludi lo strap-on solo perché ti sembra imitativo dell’eterosessualità, ti stai perdendo qualcosa di piacevole.” Susie Bright

Quando si parla di piacere erotico siam tutti con le antenne alzate per cercare di scoprire ogni novità..

Se a questo, ci aggiungiamo anche la possibilità di utilizzare sex toys, allora andiamo in paradiso! Sei dei nostri? Se sì, regalati qualche istante di tempo libero per leggere un approfondimento che senza dubbio ti condurrà in un modo tutto nuovo di intendere la sessualità di coppia, omosessuali o eterosessuali? Non fa differenza.. i sex toys fanno del bene a tutte le tipologie di coppie!

Oggi parliamo di dildo indossabili, meglio conosciuti come strap-on dildo! Quello che ti racconteremo in merito ti lascerà a bocca aperta.. in tutti i sensi!

Un consiglio per leggere in maniera fluida questo testo e trarne vantaggio: abbandona tutti i pregiudizi e lasciati solo trasportare e guidare da quella che è la fantasia e la spensieratezza. In questo modo, potrai aprire la mente verso cose che forse non avresti mai immaginato.

Partiamo dall’inizio: cos’è uno strap-on dildo?

Uno strap-on dildo è un giocattolo erotico ideato per essere indossato attraverso una vera e propria imbracatura. Per cosa si utilizza? Si sceglie questo particolare sex toy per vivere rapporti anali, orali, vaginali e per soddisfare qualsiasi altra fantasia erotica a prescindere dall’orientamento sessuale e di genere.

Per questo motivo, il consiglio per godere appieno di quello che la sessualità può offrire, è proprio quello di spazzare via tabù e limitazioni mentali: il sesso dei partecipanti, in questo caso non conta!

Strap-on dildo: un’infinità di possibili usi e modelli!

Nell’immaginario comune, questo genere di giocattolo erotico si utilizza per soddisfare fantasie di carattere sadomaso e BDSM. La verità è però che uno strap-on si può utilizzare anche in maniera soft senza necessariamente catalogare la tipologia di tendenza sessuale o perversione. Allora, le dimensioni contano?

Beh, una ormai collaudata teoria in merito, sosterrebbe che sì, le dimensioni contano eccome.. sopratutto se si può ‘scegliere’!

Nella realtà quindi, uno strapon si può utilizzare per soddisfare un’infinità di possibili usi: in caso di impotenza del maschio, o se in una coppia etero l’uomo prova piacere nell’essere sodomizzato, o ancora come gioco di parti tra donne, etc..

Trattandosi di un oggetto così versatile, il commercio attuale si è adeguato alla realizzazione di differenti tipologie e materiali di dildo indossabili..

Come abbiamo già in parte anticipato, il didlo, si indossa con un’imbracatura che può essere di vari modelli.

Tendenzialmente le macro tipologie di modelli sono due:

  • Il dildo che si indossa sopra una fascia elastica da posizionare in vita;
  • Il dildo che ha un’imbracatura a mutanda oppure a doppia cinghia;

In entrambi i casi, lo scopo dello strap-on resta il medesimo anche se c’è da ammettere che sia estremamente più pratico e agile il secondo modello citato. Questo perchè la doppia cinghia oppure l’imbracatura, permettono più libertà di movimento e quindi la possibilità di maneggiare il finto bene con più naturalezza.

Il pene: può essere fisso oppure intercambiabile e di dimensioni e forme più varie.

Si parte dalla versione più verosimile ‘all’originale’ per arrivare a forme e colori più fantasiosi e astratti.

Una delle ultime novità riguarda lo strapon senza lacci: si tratta di un dildo che s’inserisce nell’ano o nella vagina di chi lo porterà e una parte più lunga che si utilizzerà per la penetrazione del partner. Questo genere di modello però non è consigliabile per chi si approccia all’utilizzo di strapon dildo per le prime volte.

Strapon dildo per uomini e per donne: i modelli tra cui scegliere sono tantissimi e studiati per adattarsi in maniera naturale alla corporatura sia di uomini che di donne (naturalmente!)

Igiene e pulizia: un dettaglio che non deve essere trascurato!

Come per tutti gli altri sex toys, anche in questo caso, la cura verso l’igiene dovrà essere maniacale.

Lo strapon didlo deve essere lavato e disinfettato prima e dopo ogni utilizzo.

Se viene utilizzato con più partner, è necessario l’uso del preservativo che andrà cambiato prima di ogni singola penetrazione.

L’uso del profilattico è suggerito anche quando la partner è una sola, dal momento che facilita molto la sua pulizia.

Un ultimo consiglio per migliorare non solo la cura e l’igiene ma anche il piacere stesso è quello di servirsi di un gel lubrificante poichè a differenza di un pene ‘vero’ che è lubrificato per natura, i sex toys non lubrificati potrebbero portare fastidi durante la penetrazione.

Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

TRANSLATE