L’uomo vs vibratore. Tutto quello che bisognerebbe sapere

Luomo-vs-vibratore.-Tutto-quello-che-bisognerebbe-sapere

Vibratore uomo: sei sicuro di sapere tutte le curiosità più piccanti sul favoloso mondo dei vibratori?

Alzi la mano chi è assolutamente d’accordo con noi: il vibratore non è un un oggetto destinato unicamente alle donne! Esistono infatti, dei sex toys studiati appositamente per soddisfare ed aumentare il piacere erotico maschile.

Statisticamente, in Italia sopratutto, il commercio dei vibratori per uomini è limitato per non dire limitatissimo. Si stima infatti sia ancora molto bassa la percentuale di uomini che ammette di voler provare un’esperienza del genere.

Partiamo con lo specificare però, che non ci sia nulla di anomalo o paradossale nel concetto di vibratore pensato per il sesso maschile. Qualora un uomo decidesse di provare appunto ad aumentare il proprio piacere grazie all’ausilio di un vibratore, non significherebbe certamente che il soggetto sia incline anche ad un cambio di orientamento sessuale. Purtroppo tristemente, questo è ancora un tabù per la maggior parte della popolazione.

In maniera forse ancora troppo bigotta, si associa infatti il vibratore come oggetto destinato solo ed unicamente a determinate categorie di fruitori. Nulla di più sbagliato! Chi riesce a vivere la propria sessualità in maniera libera e spensierata, ne sta inconsapevolmente traendo tutti i benefici possibili.

Se fino a qualche tempo fa si associava il vibratore al piacere sessuale femminile, è bene che si sappia che sono stati testati e commercializzati dei veri e propri amici per il piacere sessuale maschile.

Curioso di sapere come funzionano? Scopriamolo insieme!

Il concetto della stimolazione sessuale attraverso delle vibrazioni, è prettamente legato al piacere femminile, indubbiamente.

Dopo aver brevettato e lanciato in commercio i vibratori per uomini, si è arrivati ad una scoperta incredibile: anche un uomo può aumentare il proprio piacere erotico grazie a continue ed intense vibrazioni arrivate dall’esterno.

Naturalmente il vibratore per uomo, possiede un design ed una forma completamente differente rispetto a quella a cui tutti siamo abituati.

In questo caso si tratta infatti di un oggetto che stimola esternamente il pene, garantendo un piacere del tutto passivo proveniente proprio dalle vibrazioni generate dal sex toy.

Se stavi immaginando quindi un vibratore dalla forma fallica da inserire chissà dove.. elimina immediatamente quel pensiero!

Da quando nel lontano 2007 è stato brevettato il primo prototipo di vibratore per uomo, nel corso degli anni successivi sono stati ideati e studiati diversi sistemi per aumentare il piacere erotico maschile. Ad oggi esistono quindi svariati modelli di vibratori maschili in grado di provocare piacere stimolando varie zone erogene incontrando i gusti di (quasi) tutti.

Partiamo col descrivere il vibratore che ha riscosso maggior successo: si tratta di un sex toy che stimola esternamente il pene attraverso delle vibrazioni. Ecco descritta la sua struttura ed il funzionamento:

L’oggetto in questione è composto da una guaina da inserire sul pene in erezione che si azionerà emanando non solo vibrazioni ma anche leggere oscillazioni che daranno piacere estremo all’uomo. Una sorta di cappuccio da inserire sul pene che non lederà in alcuna maniera la concezione di sessualità a cui tutti siamo abituati. Un ausilio dunque da utilizzare per soddisfare al massimo le proprie esperienze di auto erotismo.

Luomo-vs-vibratore.-Tutto-quello-che-bisognerebbe-sapere

VIBRATORI DESTINATI SOLO ALL’AUTO EROTISMO? ASSOLUTAMENTE NO!

Per quanto riguarda il modello di vibratore sopra descritto, è bene specificare che non sia un gioco erotico destinato alle nottate di solitudine bensì potrebbe diventare un fedele alleato anche durante i momenti legati all’intimità di coppia. Questo particolare sistema prevede infatti tra le funzioni, anche quella relativa alla stimolazione vaginale una volta azionato.

Durante il rapporto sessuale potresti quindi aumentare non soltanto il tuo piacere ma far godere di più anche la tua partner. Cosa aspetti a provarlo?

Il vibratore per uomo dedicato alla stimolazione esterna è senza ombra di dubbio il sex toy più innovativo e tutto da scoprire che si possa trovare sul mercato. Esistono però degli ausili più particolari che possono aumentare il piacere sessuale maschile: uno di questi è il classico vibratore prostatico. Sono in molti gli uomini che ne parlano ma sono in pochi ad averlo provato. Si dice infatti che stimolando la prostata, un uomo possa arrivare a provare un orgasmo così intenso da poter essere paragonato all’esplosione di piacere che prova una donna.

A differenza però del vibratore esterno, quello prostatico prevede una stimolazione interna che necessariamente deve a sua volta prevedere una piena consapevolezza da parte dell’uomo che sceglie di provarlo.

Chiunque lo abbia già testato, ha definito l’esperienza quasi mistica e surreale. Naturalmente provare il vibratore prostatico significa dedicarsi totalmente a se stessi ed al proprio piacere erotico.

Luomo-vs-vibratore.-Tutto-quello-che-bisognerebbe-sapere

Vibratore uomo: un mondo di piacere tutto da scoprire!

Come vedi quindi, il mondo dei vibratori è stato aperto e sdoganato in grande stile anche al sesso maschile. E’ obsoleto oramai il pensiero di associare una donna all’utilizzo del vibratore. Il vibratore potrebbe infatti diventare in pochissimo tempo il migliore amico dell’uomo!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TRANSLATE